didattica

valutazione, autovalutazione e altro

Quando scrive “Il dottor Geco”, nei primi anni '60 i , Richard Yates non ha certo obiettivi di tipo psicopedagogico: ciò che gli interessa è la fenomenologia della solitudine, descritta secondo il modello minimalista nella gamma infinita e irripetibile di destini...

Mariella Marras, Abbassa gli occhi e scrivi

E' una storia per bambini, quella proposta da Mariella Marras con il suo “Abbassa gli occhi e scrivi”: una storia che, in quanto tale, ha valore in sé e può essere semplicemente goduta nella sua freschezza, nell'atmosfera magica dell'avventura, carica di...

Andrea Mameli, manuale di sopravvivenza energetica

La godibilità di questo manuale di Andrea Mameli è promessa (e mantenuta) già nel sottotitolo:"come consumare meglio e vivere felici". La cifra del libro è, infatti, di tipo pragmatico e ruota intorno ad obiettivi semplici eppure essenziali: si tratta di difendere...

Fiabe e non solo: il mondo di Mariella Marras

Parlare dei libri di Mariella Marras significa aprirsi ai due grandi temi che da sempre stimolano l'immaginario e la sensibilità dell'autrice: da un lato, l'amore per una Sardegna non convenzionale, una terra viva e intatta nelle sue atmosfere di bellezza e...

la candela 1

piuttosto che maledire il buio, è meglio accendere una candela. Lao-Tzu È buona abitudine, quando inizia una nuova rubrica, enunciarne scopi e programma; e magari, se non altro per soddisfare la curiosità dei lettori, spiegarne il titolo. Cominciamo dunque da qui. Mentre...

la candela 74

piuttosto che maledire il buio, è meglio accendere una candela. Lao-Tzu “Usciti da una lunga, spossante, debilitante seduta d’ipnosi, gli italiani erano pronti per un’altra seduta d’ipnosi collettiva. Rilassatevi, guardate fissamente questo pendolo e contate. . . Il pendolo, nella fattispecie, prendeva le...

la candela 14 - sul colore: in natura

Sto qui seduto a scrivere - eccezionalmente con carta e penna - e dalla finestra vedo il verde cupo degli abeti e quello più tenero dei larici; sullo sfondo l'azzurro del cielo con qualche nuvola bianca. Mi alzo, e in basso...

La candela 4 - L'arco di Ulisse, ovvero la logica allegra...

  Questa volta potrei proporre un sottotitolo: “l’arco di Ulisse.” Ricordate? Ulisse torna a casa, dopo anni di peregrinazioni, e per non correre rischi si presenta travestito da mendicante. Penelope ha promesso ai Proci che andrà sposa a quello di loro che...

la candela 37

piuttosto che maledire il buio, è meglio accendere una candela. Lao-Tzu Ogni tanto mi capita di leggere, per dovere d'ufficio, libri che altrimenti non leggerei. Il "dovere d'ufficio" consiste nel fatto che essendo impegnato, anche con questa rubrica, in un lavoro di...

la candela 38

piuttosto che maledire il buio, è meglio accendere una candela. Lao-Tzu Eccoci di nuovo qua, per concludere questa lettura del libro di Zichichi: Galilei divin uomo. Per brevità rinuncio al "riassunto della puntata precedente" ed entro subito in argomento, esaminando gli esempi che Z....