infanzia

valutazione, autovalutazione e altro

Quando scrive “Il dottor Geco”, nei primi anni '60 i , Richard Yates non ha certo obiettivi di tipo psicopedagogico: ciò che gli interessa è la fenomenologia della solitudine, descritta secondo il modello minimalista nella gamma infinita e irripetibile di destini...

Mariella Marras, Abbassa gli occhi e scrivi

E' una storia per bambini, quella proposta da Mariella Marras con il suo “Abbassa gli occhi e scrivi”: una storia che, in quanto tale, ha valore in sé e può essere semplicemente goduta nella sua freschezza, nell'atmosfera magica dell'avventura, carica di...

Fiabe e non solo: il mondo di Mariella Marras

Parlare dei libri di Mariella Marras significa aprirsi ai due grandi temi che da sempre stimolano l'immaginario e la sensibilità dell'autrice: da un lato, l'amore per una Sardegna non convenzionale, una terra viva e intatta nelle sue atmosfere di bellezza e...

sulla costruzione di un curricolo verticale

Abbiamo speso i due primi incontri sulla metodologia. La costruzione di un curricolo verticale non ha senso se viene inteso semplicemente come una serie di argomenti, come esercizio mentale in cui si cercano argomenti che possano essere trattati a diversi livelli...