nino

Takoradi

 Quando  siamo partiti da Genova era previsto un viaggio di due mesi. Siamo la classe IV A del Nautico di Genova, è il 1963 e questo è il viaggio di istruzione. La nave è la Giorgio Cini II, una nave di...

Patrizia

Ho appena fatto l'amore con Patrizia. E' stato bello e adesso scendiamo in strada: la devo accompagnare al tram. Siamo a Milano ed ha appena piovuto. Facevamo l'amore e fuori c'era il temporale, scrosciava l'acqua su Milano, era marzo e l'acqua...

il sacco da ginnastica

Era quello il tempo in cui andavo ancora al Nautico di Genova, in Piazza Palermo. Abitavo a Quinto e c'era ancora il tram. Al mattino presto uscivo nell'aria buona di Quinto, camminavo con la mia cartella, prendevo il tram e dopo...

due forme narrative, il 'giallo' e la fantascienza

Premetto che sono solo un umile lettore. Sono sempre stato un lettore accanito di fantascienza fin dagli epici anni 50 (fine anni 50, non sono vecchio decrepito). E i quesiti che pongo e mi pongo sono assai probabilmente frutto del fatto che...

Il carcere infinito - nota in margine a una mostra di Piranesi alla Caixa Forum di Madrid

Il carcere è un labirinto architettonico di scale, piani, catene pendenti, macchine di tortura. E ogni scala porta a un'altra scala, ad altre volte, ad archi spezzati a corridoi a piani spezzati, ad altre macchine e catene di torture. Imbrogli di...

parte prima: fantasmi e vampiri (con qualche strega)

In cerca di un po' di fantascienza (sempre amata) faccio un rapido zapping in reti televisive dedicate alla fantascienza (così dicono di se stesse). Non c'è alcuna speranza. Caccia ai fantasmi (sedicenti documentari di caccia ai fantasmi), vampiri, poteri soprannaturali e così...

Perché si può colare la pasta?

Questo sceneggiato pensato per la radio, ha una storia dietro.  Era l'inizio degli anni novanta e Elio Fabri aveva creato una cosa d'avanguardia, una cosa assai simile a una mailing list, una rubrica telematica di soci AIF, a cui Elio aveva...

perché se rovescio un bicchiere pieno d'acqua, l'acqua cade?

  Quello che segue è il fitto scambio di messaggi, alla fine del 1994, tra un gruppo di fisici e docenti di fisica sparpagliati per l'Italia, dal Nord al Sud, che avevano messo su un Bolletin Board Service. Questa iniziativa era stata...

la preparazione di un corso di fisica basato sulla sperimentazione - una premessa

Esiste un problema nell'insegnamento della fisica a livello liceale: i risultati, levate le solite eccezioni, sono disastrosi: gli studenti, se raggiungono in qualche modo la sufficienza, a distanza di un anno non ricordano praticamente niente, non sono in grado di affrontare...

La preparazione di un corso di fisica basato sulla sperimentazione - il cannone elettromagnetico 1

Questo è il resoconto della preparazione della esperienza e del metodo di presentazione per la classe, simulando una serie di domande possibili o di previsioni di comportamento in diverse situazioni. Nella classe reale le domande potrebbero e saranno diverse, le ipotesi degli...